3° prova Interregionale GPG di Casale. Ancora Medaglie per la Marchesa.

 

Immagine11La gara Interregionale GPG Piemonte Liguria tenutasi a Casale nel week-end dell’11 e 12 Aprile veniva due settimane dopo la gara nazionale di Bressanone e il copione è stato più o meno lo stesso. I nostri giovani atleti portano a casa 3 Argenti, 3 Bronzi, Immagine122 sesti, un settimo e un ottavo posto e soprattutto piazziamo almeno un atleta nei primi otto in ognuna delle 6 gare, questo a dimostrazione della crescita omogenea di tutto il settore GPG e, non mi stancherò mai di ripeterlo, frutto di un lavoro che parte da lontano, e che ha impegnato in un duro lavoro di anni i nostri maestri, istruttori e preparatori atletici. Di nuovo è mancato solo l’Oro ma questo non sminuisce certo la prestazione collettiva dei nostri ragazzi.

Immagine1Vera Perini si conferma ai vertici della cat. Bambine classificandosi e cedendo solo in finale contro Anita Corradino (Pompilio Genova) 10-7. Vera era dopo i gironi con 4 su 5 e purtroppo affrontava subito la sua compagna Martina Logozzo che superava con il punteggio di 7-3, poi toccava a Margherita Borromeo (Club Scherma Torino) battuta 10-8 e a Vittoria Siletti (Pietro Micca Biella) superata 10-5.
Le altre classificate dell’Accademia Scherma Marchesa sono nell’ordine Martina Logozzo 11°, Elena Caruso 17°, Morena Canavera 18° e Isabella Chiara 19°.

Immagine2Nella Categoria bambini posto per Matteo Tarricone e per Andrea Cofini. 6 su 6 e classificato dopo i gironi, Matteo incontrava e superava il compagno di sala Manuel Claretto 10-1, Silvio Gianlorenzi (Chiavari Scherma) 10-7, Marco Bonino (Delfino Ivrea) 10-1, Luca VIncenzi (Pro Vercelli) 10-9 e si arrestava davanti all’ostacolo rappresentato da Matteo Lacerenza (Pro Novara) dal quale veniva sconfitto 10-3.
Andrea Cofini era solo 21° dopo i gironi con 2 su 5 e aveva la meglio su Alessandro Sforzini (Cus piemonte Orientale) 10-8 e Tommaso Santini (Pro Novara) 10-6 prima di capitolare nei quarti contro Luca Vincenzi (Pro ver4celli) 10-9.
Di seguito la classifica degli altri nostri atleti: 23° Davide Valero, 24° andrea Barra, 32° Manuel Claretto, 33° Manuel Coppola e 35° Matteo Serrelli.

Immagine3Federica Casabona si classifica al posto nella categoria giovanissime. dopo i gironi con 4 vittorie su 5, la nostra rappresentante eliminava in sequenza Margherita Darò (Club Scherma Casale) 10-5 e Gaia Rossi (Pro Novara) 10-4 per poi cedere a Carola Maccagno (Pol. del Finale, poi vincitrice della gara) 10-8.
Le altre della Marchesa in ordine di classifica: 15° Lina Morchid, 22° Giulia Russo, 30° Eloise Michaud e 33° Cecilia Menicucci.

Immagine4E veniamo alla gara dei Giovanissimi, che ultimamente ci sta dando delle grandi soddisfazioni. Il terzetto Riccardo Chiadò, Marco Paganelli, Paolo De Bastiani, che ricordiamo essere Campioni Italiani a Squadre in carica della categoria, occupa le tre posizioni più basse del podio e assieme a Andrea Chiaverotti giunto 7°, il 50% delle prime otto posizioni. Riccardo era dopo i gironi con 6 su 6 ed eliminava Francesco Tierno (Virtus Asti) 10-1, il compagno di sala Francesco Mirabile 10-1, Gabriele Sella (Pietro Micca Biella) 10-1 e arrivava al derby per la finale disputato contro Marco Paganelli e vinto con il punteggio di 10-8. Nella finale poi cedeva 9-3 contro Simone Mencarelli (ISEF Torino).Immagine8
Marco era dopo i gironi con 5 su 6 e incontrava il compagno Edoardo Bussone battendolo 10-4, poi Marco Malucchi (Circolo Scherma La Spezia) 10-3, Federico Pezzoli (Michelin Collegno) 10-5 per poi cedere all’amico Riccardo in semifinale.
posto anche per Paolo De Bastiani, al secondo posto dopo i gironi con 5 su 5 e vincente contro Alberto D’Erba (Pompilio Genova) 10-2, Ludovico Galleani (Pol. del Finale) 10-7, il nostro Andrea Chiaverotti 10-5 e fuori in semifinale battuto da Mencarelli 6-3.
Chiaverotti invece prima di incontrare De Bastiani era con 4 su 6 dopo i gironi e superava in sequenza Alessandro Duranda (Club Scherma Casale) 10-4 e Mattia Oddenino (Michelin Collegno) 10-6.
La classifica degli altri nostri atleti in gara è la seguente: 14° Francesco Mirabile, 21° Vittorio Benozzi e 32° Edoardo Bussone.

Immagine6Nella categoria Ragazze -Allieve Alessandra Amateis sale sul podio con il posto al termine di una buona gara, iniziata con 6 vittorie su 6 nel girone che la collocavano in 3° posizione. Successivamente incontrava Asia Bernardini (Circolo Scherma La Spezia) battuta 15-2, Chiara Fuoco (Club Scherma Chivasso) 10-9 e Giulia De Benedetti (Cesare Pompilio Genova) 15-11. In semifinale perdeva poi l’assalto con Benedetta Agù (ISEF Torino) con il punteggio di 15-12.
Seguono in classifica 20° Carlotta Ferri, 21° Rebecca Livi, 46° Beatrice Somà e 54° Greta Caterina Serra.

Immagine5Nei Ragazzi-Allievi classificato Marco Digani che era dopo i gironi con 5 vittorie su 6. Marco eliminava in successione Tommaso Baricelli (Olcese Scherma Genova) 15-6, Luca Pozzetti (Virtus Asti) 15-9 e Francesco Mochi (Cesare Pompilio Genova) 15-9. Purtroppo falliva l’ingresso in semifinale perdendo con una sola stoccata di differenza contro Enrico Piatti (Pro Novara) 15-14.Oldini
Di seguitò è elencata la classifica degli altri rappresentanti della Marchesa: 10° Fabio Oldini, 31° Alessandro Morsaniga, 35° Michele Cataldi, 40° Ivan Cattarossi e 43° Francesco Bussone.

Tutte le foto sono tratte dal sito del Comitato Regionale.

 

 

 

 

 

3 Commenti a “3° prova Interregionale GPG di Casale. Ancora Medaglie per la Marchesa.”

  1. mauro oldini scrive:

    Hai dimenticato Fabio….

  2. Roberto Scarabosio scrive:

    Chiedo scusa a tutti i ragazzi che ho dimenticato di citare nella gara degli Allievi-Ragazzi. Perdonatemi ma sono umano, grazie Mauro di avermi avvertito.Riparerò al più presto.

  3. mauro oldini scrive:

    Visto solo adesso, scusa Roberto, ma non vado tutti i giorni sul nostro sito, pensavo fossi bionico (oltre che del Toro) AH AH AH

Scrivi un commento