Ariccia, II Prova Giovani: Clerici (Oro) e Zancanella (Bronzo) sul podio!!!

1907596_10205229376286208_3680831327236790048_nIn questa stagione fino ad ora colma di soddisfazioni per i colori dell’Accademia Scherma Marchesa due dei protagonisti assoluti di questi mesi tornano sul podio. ad Ariccia, nelle gare valide come II Prova di qualificazione nazionale Giovani. Alice Clerici 11027958_10205224769331037_4234960250610081315_nconquista la medaglia d’Oro nella Spada Femminile e Amedeo Zancanella il Bronzo nella Spada Maschile. Entrambi ottengono la qualificazione ai “Campionati Italiani giovani” in programma dal 15 al 17 Maggio a Treviso e, dulcis in fundo, si qualificano anche Federico Marenco e Luca Diliberto.

11072453_10205229377766245_3027888636994224845_nCominciamo dalla vittoriosa gara di Alice, che con il 41° piazzamento dopo i 11060314_10205229375646192_4724159392091831065_ngironi (4 vittorie su 5) supera per i 128 Carla Audoly  (Catania Scherma) 15-2 e successivamente Nicole Abate (Mangiarotti Milano) 15-7, Livia Ficara (Club Schermistico Partenopeo) 15-5, Francesca Tauro (Mangiarotti Milano) 15-8, 11053294_10205229375846197_5772990447915973368_nGiulia Giorgione (Pro Vercelli) 15-4; poi in semifinale Beatrice Cagnin (Circolo Scherma Castelfranco veneto) 15-10 e in finale Nicol Foietta (Chiti Scherma Pistoia) 13-9 . Come si può vedere dai parziali una Alice in gran spolvero che si classifica al posto nella somma delle due qualificazioni mentre non ce la fa a qualificarsi Cecilia Varengo 37° ma solo 55° nella somma delle due prove.

11063427_10205224768931027_7504875792153259297_nNella gara maschile ottima performance di Amedeo Zancanella che conquista il bronzo e la qualificazione ai Campionati Italiani, fermato solo in semifinale dal vincitore della gara Federico Vismara 15-9. 11068027_10205224769251035_971707934191154847_nPer arrivare a questo assalto vediamo qual’è stato il percorso di Amedeo. 19° dopo i gironi con 5 vinte su 6, “Zanca” superava in sequenza Ahmed El Sayed (Federazione Egiziana) 15-9, Marco Carofiglio (ISEF Torino) 15-13, Alessandro Gussoni (Pro Patria Busto Arsizio)  15-13, Alessio Preziosi (Circolo della Scherma Imola) 15-9 e Matteo Di Coste (Lame Azzurre Brindisi) 8-4.
11068301_10205224770371063_6327550618438517291_nGrande è la soddisfazione anche per Federico Marenco (25°) e Luca Diliberto (30°) , rispettivamente 36° e 42° nella somma dei punti delle due gare. Purtroppo non ce la fa a qualificarsi Enrico Bergamini, dopo i gironi ma fuori alla prima diretta. 177° Pietro Varengo.

Le foto delle gare sono di Trifiletti

Scrivi un commento