1^ Prova GPG: podio per Tauro e Perini

26Ravenna, 11/12 Novembre 2017.
È stato un altro fine settimana ricco di soddisfazioni, che ha visto molti dei piccoli atleti dell’Accademia Scherma Marchesa dare il meglio di sé alla 1^ Prova Nazionale GPG.
Il miglior risultato è arrivato da Davide Tauro, nella categoria Giovanissimi, che solo in finale ha ceduto a Leonardo Cortini (Circolo Schermistico Forlivese) per 7-9, salendo così sul gradino del podio.
40° posto per Stefano La Porta, sconfitto da Gabriele Babbucci (San Giusto Scherma), 112° Matteo Pascali, 126° Lorenzo Fontana e 130° Stefano Tucci.

22Anche in campo femminile non è mancato il podio. Vera Perini nella categoria Allieve ha ottenuto un ottimo posto, sconfitta per una sola stoccata in semifinale da Alice Ferri (Cesare Pompilio Genova). 39° posto per Martina Logozzo, sconfitta da Sara Greppi (Cus Pavia).

13Non è riuscita a salire sul podio, ma è entrata ancora una volta tra le prime otto finaliste nella categoria Giovanissime, Mariafernanda Bardascino, che ha chiuso proprio all’ posto, dopo essere stata superata 7-10 da Rachele Baruzzi (Circolo Ravennate della Spada).
Nella stessa categoria, 82° posto per Beatrice Russo.

2Buona gara anche per Francesco Sciortino, 12° nella categoria Ragazzi, fermato nell’assalto valido per l’accesso tra i primi otto da Marco Locatelli (Polisportiva Scherma Bergamo) 12-15.
128° posto per Carlo Alberto Riva, seguito al 129° da Lorenzo Morsaniga, e 147° posto per Marco Bertone.

Nella categoria Allievi, il miglior piazzamento arriva da Gabriele Dimino giunto 19°, sconfitto da Alberto Niosi (Accademia Scherma Palermo) 9-15.
Ha chiuso al 36° posto Alessandro Canale, 60° Davide Valero, 150° Matteo Serreli.

Unica rappresentante della categoria Ragazze, Giada Donato si è classificata all’82° posto, fermata da Francesca Pensa (Busto Arsizio) 12-15.

Una sola Marchesina anche nella categoria Bambine, con la piccola Gaia Stefania Rossignoli che è giunta al 60° posto, che non è riuscita ad imporsi su  (Catania Scherma).

Anche questa volta grande partecipazione.
Si ringraziano i Ragazzi, i Tecnici e tutti i Genitori, per l’impegno, il lavoro costante e i sacrifici che affrontano quotidianamente.
Complimenti a tutti e buon allenamento.

 

Foto Trifiletti/Bizzi.

Scrivi un commento